17 Maggio 2018  10:00

Armònia acquisisce Estendo

Aldo Cattaneo
Armònia acquisisce Estendo

Il fondo ha acquistato per 50 milioni di euro il 68,5% della società piemontese specializzata nell’estensione di garanzia

Si ingrossa il carrello della spesa del fondo Armònia con una terza acquisizione (dopo quella di Alberto Aspesi e del GSA-Gruppo Servizi Associati) quella di Estendo, la società piemontese, con sede a Miasino (NO), specializzata nella progettazione, organizzazione ed erogazione tutti i servizi collegati alla vendita di “estensioni di assistenza” e della gestione del post vendita per i prodotti technical goods. Il fondo Armònia ha infatti acquisito il 68,5% della società per un valore di circa 50 milioni di euro. Estendo è nata nel 2004 da un’idea della famiglia Storti (che adesso detiene il 30% delle quote), proprietaria anche di SBS, ed ha sviluppato il proprio business in particolare nel canale eldom sotto la guida dell’amministratore delegato Andrea Fortis (al quale è rimasto l’1,5% del pacchetto azionario), raggiungendo un fatturato di circa 25 milioni di euro in costante crescita negli ultimi anni.

Contenuti correlati : estendo Armònia storti fortis

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy