07 Novembre 2018  15:08

21st Century Fox: ricavi sopra i 7mld nel trimestre

Eliana Corti
21st Century Fox: ricavi sopra i 7mld nel trimestre

Rupert e Lachlan Murdoch, co-Chairman di 21st Century Fox (Photo by Drew Angerer/Getty Images)

Le produzioni televisive trainano l’area Filmed Entertainment

 

Il primo trimestre 2018 (al 30 settembre 2018) di 21st Century Fox si chiude con ricavi pari a 7,17mld di dollari (da 7mld nell’analogo trimestre 2017), di cui 1,27mld derivanti dall’area Television (1mld nel 2017), 1,8mld dall’area Filmed Entertainment (da 1,9mld) e 4,3mld dall’area Cable Network Programming (da 4,19mld). Il segmento Oibda (utile operativo prima di ammortamenti e svalutazioni) vale 1,87mld (in crescita da 1,79) di cui 168mln dall’area Television, 277mln dall’area Filmed Entertainment e 1,53mld dall’area Cable Network Programming. In particolare, l’area Television ha visto un incremento del 22% nei ricavi pubblicitari, grazie al calcio (Mondiali e National Football League) e agli investimenti dovuti alle elezioni politiche di MidTerm negli Usa. Mentre nell’area Filmed entertainment, l’incremento dell’Oibda (+8%) si deve ai maggiori contributi da parte dell’area delle produzioni televisive, a loro volta trainate dal licensing di produzioni di animazione per l’on demand. I ricavi delle produzioni tv hanno in parte bilanciato la flessione dei ricavi cinematografici (dovuti da un numero inferiore di film lanciati nel trimestre).

Contenuti correlati : 21st century fox

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 24 Aprile 2015
    Parte Distribuzione Straordinaria
    Parte Distribuzione Straordinaria, nuova struttura di distribuzione cinematografica che sta iniziando ad affacciarsi sul mercato nazionale di cui

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy